Editoriale

  • ROM

    No ai nuovi POGRom

    Capro espiatorio da secoli fino allo sterminio nazista, i rom e i sinti rivelano la disumanità di una convivenza, la nostra, che vuol dirsi civile, ma lascia alla miseria più nera e nell’emarginazione più amara i figli del popolo più giovane d’Europa
    23 luglio 2019 - Padre Alex Zanotelli
    vuoto

Collabora

PeaceLink Campania si basa su una redazione virtuale composta da volontari che producono articoli, dossier e libri, utilizzando le nuove tecnologie per favorire il giornalismo popolare e la costruzione sociale dell'informazione con meccanismi che nascono dal basso.
Se hai qualcosa da dire e vuoi ricevere la giusta visibilità, se hai voglia di pubblicare articoli ed inchieste, se hai bisogno di far conoscere le attività della tua associazione o del tuo comitato, scrivici ed entra a far parte della nostra struttura.
Fai click qui
RSS logo

Se vuoi essere informato sugli eventi culturali campani relativi ai temi dell'ambiente e della pace o se vuoi ricevere i comunicati delle associazioni e dei comitati regionali campani, iscriviti alla lista informativa di PeaceLink Campania
Fai click qui

Galleria Foto

In Primo Piano

  • La Campania dei veleni

    La Campania dei veleni

    Recensione a La Campania dei veleni, un libro del coordinamento Salvaguardia Ambiente Campania che fotografa la situazione attuale di una regione che da troppi anni è oggetto di sversamenti illegali di rifiuti nocivi
    16 gennaio 2022 - Valentina Ripa

Notizie

  • Si formano a Gaeta le forze d'élite della famigerata guardia costiera libica

    30 novembre 2021 - Antonino Mazzeo
  • Minniti ospite dell’Università di Salerno

    Apprendiamo con sgomento che per la cerimonia di inaugurazione dell'anno accademico dell'Ateneo salernitano è stato invitato l'ex Ministro dell'Interno Marco Minniti, colui che pochi anni fa sottoscriveva il Memorandum con la Libia, una delle pagine più buie della nostra Repubblica
    27 novembre 2021 - Antimilitaristi Campani
  • NATO: settant'anni di troppo!

    Venerdì 17 settembre il Presidente della Repubblica sarà in visita ufficiale a Giugliano, purtroppo non per rendersi conto di persona del grave disastro ambientale di quel territorio. Mattarella viene invece a celebrare i 70 anni della NATO in Italia nell’evento che si terrà presso il Comando J.F.C. Naples di Lago Patria, centro nevralgico per l’Europa e l’Africa delle strategie belliciste USA e ‘alleate’
    16 settembre 2021 - Antimilitaristi Campani
  • Per Adil ucciso mentre lottava

    Con dolore e indignazione abbiamo appreso di questo nuovo lutto per un lavoratore della logistica in lotta, avvenuto alla Lidl di Biandrate
    20 giugno 2021 - Comitato Pace e Disarmo
  • Richiesta di confronto da parte degli Antimilitaristi campani

    Ai lavoratori dei porti di Genova, Livorno, Napoli e Ravenna

    Gli “Antimilitaristi Campani” ringraziano i portuali di Genova, Ravenna, Livorno e Napoli e i sindacati che li hanno sostenuti per le loro azioni tese ad ostacolare il transito di armi nei porti italiani. Il rifiuto di questi lavoratori di caricare armi dirette in Arabia Saudita, in Israele, in Siria e in altre zone di guerra, esprime la precisa volontà di non essere complici della distruzione e della morte portata al popolo yemenita, al popolo palestinese, al popolo siriano e di altri Paesi.
    27 maggio 2021 - Antimilitaristi Campani

Newsletter Napoli - Campania

napoli@peacelink.it archivio pubblico
Archivio pubblico di napoli@peacelink.it

    Approfondimenti

    • Rifiuti tossici in Campania: una questione europea

      1 gennaio 2008 - Antonio Polichetti
    • Come gli animali che periscono, una lettera di Alex Zanotelli

      Mi piace girarvi una lettera di Alex Zanotelli. E’ lunga, ma forse descrive la situazione di Napoli da un altro punto di vista. E’, come suo solito, una voce fuori dal coro mediatico che ci fornisce informazioni omogenee e preconfezionte, conoscendolo credo che il suo punto di vista possa far discutere ma sia più vicino alla realtà di chi vive da anni una situazione di degrado inaccettabile in un paese che dovrebbe avere l’obbligo della memoria e della civiltà!
      5 febbraio 2008 - Padre Mariano

    Rassegna Stampa

    Powered by PhPeace 2.6.39 - Informativa sui cookies: questo sito utilizza esclusivamente cookies di tipo tecnico senza finalità commerciali