Rifiuti in Olanda il 7 gennaio la nave a Napoli

3 gennaio 2012
Fonte: Il Mattino

Attraccherà nel porto il 7 gennaio, sabato prossimo, la prima nave che porterà tremila tonnellate di rifiuti in Olanda. A dare l'annuncio è proprio Raphael Rossi in quello che definisce «il mio ultimo giorno di presidente dell'Asia e del consorzio Asia-Sapna». La nave Nordsterm entrerà nel porto di Napoli e sarà la prima di una serie per il trasporto transfrontaliero dei rifiuti provenienti dagli Stir e contrassegnati, in base ai protocolli operativi del settore, con il codice 19.12.12. «Successivamente, non appena arriverà l'autorizzazione della Regione - spiega ancora Rossi - potranno partire anche i rifiuti urbani, il tal quale«. La soluzione di avvalersi di inceneritori all'estero risponde a un progetto più ampio per ammortizzare su scala planetaria gli impianti già esistenti evitando di costruirne di nuovi qui in Campania. «Altri impianti sul territorio dovrebbero bruciare rifiuti per 30 anni per ammortizzare i costi della loro realizzazione, mentre gli scenari rivelano per il futuro prossimo che la soluzione è rappresentata da differenziata spinta».

Powered by PhPeace 2.6.4