Gassificatore al plasma e compostaggio: la sfida dell'autonomia

19 novembre 2011 - lu.ci.
Fonte: Il Mattino

Realizzare un ciclo integrato dei rifiuti flegreo autonomo, con la costruzione di impianti da localizzare sui quattro comuni flegrei. E la proposta a cui lavorano da settimane i Comuni di Pozzuoli, Quarto, Bacoli e Monte di Procida, che hanno tenuto diversi in - contri con la Provincia. Un lavoro finora riassunto da una bozza di accordo di programma, che attende di essere approvata dalla Provincia e dalla Regione. Il cuore della proposta prevede la realizzazione di un «impianto di gassi-ficazione con fornace ad arco al plasma". Si tratta di un sistema di ultima generazione che fonde i materiali inorganici, trasformandoli in materiale vetroso. Un impianto che secondo l'assessore all'Ambiente del Comune di Pozzuoli Ettore D'Elia «non produce alcuna emissione pericolosa nell'atmosfera '. Secondo le prime indicazioni il gas-sificatore potrebbe essere realizzato sul territorio di Pozzuoli, nella zona del Castagnaro; il sito di compostaggio, destinato a ricevere e trattare l'umido prover.iente dalla raccolta differenziata dei quattro centri, potrebbe sorgere a Bacoli. Il compost prodotto verrebbe utiizzato per interventi di rinaturalizzazione e ricomposizione ambientale dele cave abbandonate e dismesse presenti su tutto il territorio flegreo. Al riguardo, il piano regionale delle attività estrattive approvato nel 2006 individua nell'area flegrea ben 32 cave, di cui b a Bacoli, 4 a Monte di Procida, 16 a Pozzuoli e 4 a Quarto. In base alla bozza di accordo nelle cave flegree potrebbe finire anche il cosiddetto «conpost fuori specifica», che è un derivato del trattamento biologico della pane organica del rifiuto indifferenziato,proveniente dallo Stir di Giugliano. Alriguardo, ieri mattina il capogruppo consiliare del Pd di Quarto, Antonio Sabino, durante un'interrogazione consiliare presentata da tutta l'opposizione, ha paventato «il rischio che nelle cave di Quarto finiscano i residui della termovalorizzazione fatta da Pozzuoli».

Powered by PhPeace 2.6.4