Astir, la protesta dei dipendenti «No al taglio dei posti di lavoro»

Sit in degli addetti della I'anecipata davanti all'assessorato all'Ambiente Chiesto il slancio delle bonifiche
9 novembre 2011
Fonte: Il Mattino

Un nutrito gruppo dei 150 dipendenti dell'Astir, società partecipata della Regione che opera nel settore delle bonifiche ambientali, ha dato vita ad una manifestazione di protesta davanti alla sede dell'assessorato regionale all'ambiente in via De Gasperi (nella foto un sit indi qualche mese fa davanti alla sede della Regione al Centro direzionale). Alcuni lavoratori sono penetrati all'interno della sede istituzionale e, raggiunto il quainto piano dell'edificio, si sono affacciati al balcone esponendo cartelli di protesta. Non si sono verificati incidenti ma la manifestazione ha avuto conseguenze sulla circolazione automobilistica determinando code e rallentamenti della circolazione. I dipendenti dell'Astir sollecitazno garanzie sul futuro dell'azienda. Il timore dei lavoratori è che possa scattare il taglio nel quadro di generale razionalizzazione della galassia delle società partecipate. L'Astirè stata di recente al centro di un esame in seno alla commissione consiliare competente che aveva preso atto delle difficoltà finanziarie

Powered by PhPeace 2.6.4