Rifiuti, fondi Ue e risorse tagliate il faccia a faccia con il sindaco

L'appuntamento Stamane a Villa Rosebery la visita del primo cittadino Il bilancio dei cento giorni
1 ottobre 2011
Fonte: Il Mattino

Intorno alle 9 l'appuntamento a Villa Rosebery. II sindaco Luigi de Magistris stamane nella residenza posillipina del Capo dello Stato illustrerà i primi cento della sua amministrazione al cittadino più illustre di Napoli. L'Americà s Cup, il Forum delle Culture e la questione della spazzatura. Un'emergenza che de Magistris sta spazzando via con qualche difficoltà ma con una determinazione nuova rispetto al passato Il che fa ben sperare. Il Capo dello Stato, da sempre attentissimo alle vicende della sua città, ci tiene particolarmente a conoscere in quale prospettiva si colloca Napoli di qui ai prossimi 5 anni. Il sindaco illustrerà soprattutto le difficoltà di cassa. A prescindere dalle difficoltà di riscossione e dai tagli dello stesso governo pari a 220 milioni c'è un tesoro nei forzieri della Ue che non si sblocca. Ci sono due miliardi di fondi comunitari che la Regione non può sbloccare perché incapperebbe nella tagliola del patto di stabilità. Il sindaco ha chiesto al governo una deroga perché Napoli incassi la sua quota direttamente, portando progetti concreti come motivazione.

Powered by PhPeace 2.6.4