Chi sporca le strade paga 500 euro

20 agosto 2011
Fonte: Il Mattino

È l'ordinanza sindacale 1051 dello scorso 22 luglio a stabilire la sanzione per chi si libera del pattume in città fuori degli orari consentiti e degli spazi previsti: chi contravviene alle regole paga 500 euro. La sanzione può variare, naturalmente con valori superiori, se vengono abbandonati in strada rifiuti speciali o pericolosi. In questi casi si applicano anche sanzioni penali e si può arrivare fino all'arresto.

Powered by PhPeace 2.6.4