Primi cumuli a Battipaglia e spuntano anche i topi

26 giugno 2011
Fonte: Il Mattino Salerno

Battipaglia. Topi, insetti e immondizia. Sono sul piede di guerra gli abitanti del centro. I ratti negli ultimi giorni hanno fatto capolino in via Ripa, in via Gonzaga e nel rione Sant’Anna. Ieri mattina i topi erano in bella vista nel piazzale Largo Dalla Chiesa. Scorrazavano tra le auto parcheggiate saltando da un cassonetto all’altro dei rifiuti. Il caldo, il sole cocente e i rifiuti nei cassonetti ormai colmi sono tra le cause dell’arrivo dei ratti e degli insetti. É vero che lo Stir di Battipaglia è nuovamente out e non può accogliere i rifiuti e quindi restano per strada, ma in via Gonzaga a ridosso dell’istituto tecnico per ragionieri, c’è una vera e propria discarica ricettacolo di ratti. Tra i riifuti c’è di tutto: vecchi pmeumatici, mobili usati ed immondizia. Ieri i residenti di via Gonzaga hanno allertato gli uffici comunali per segnalare la pericolosa situazione ma nessun intervento è stato adottato. «Non ne possiamo più – dice Anna Mastrogiacomo – per strada ci sono i topi. Dobbiamo stare tappati in casa e se si esce con i bimbi è facile trovarsi i topi fra i piedi». La situazione non è per nulla diversa in via Ripa, anche lì sono spuntati i topi. Insomma, da un momento all’altro, con l’innalzarsi delle temperature, potebbe scoppiare una vera e propria emergenza igienica. Topi anche in viale della Libertà. In passato gli amministratori dei condomini di viale della Libertà si sono rivolti all’Asl e alla municipalizzata «Alba» per chiedere la disinfestazione e la pulizia dei giardini che non avviene da anni ed è proprio lì che si annidano i ratti. Intanto, le strade del rione Sant’Anna sono sporche e in molti punti ci sono cumuli di rifiuti abbandonati soprattutto a ridosso delle campane delle raccolta del vetro e dei cassonetti dell’immondizia. Spesso i rifiuti vengono rimossi ma poche ore dopo tutto torna come prima. Molta gente non fa la raccolta differenziata, getta i rifiuti fuori orario e ancor peggio si sbarazza di vecchi materassi, pneumatici e molto altro, lasciandoli per strada anche in centro. Bisognerebbe derattizzare tutte le strade del centro e della periferia.

Powered by PhPeace 2.6.4