Aversa

Rifiuti, la polizia vigilerĂ  sul passaggio si cantiere

2 settembre 2010 - Enza Picone
Fonte: Il Mattino Caserta

Aversa Inizierà oggi il nuovo servizio di igiene urbana targato Senesi. La ditta marchigiana, che oltre sei mesi fa, si è aggiudicata l'appalto per un importo complessivo, per cinque anni, pari a quaranta milioni di euro subentrerà al consorzio unico nello svolgimento dell'attività della raccolta dei rifiuti. A meno di sorprese dell'ultima ora (il passaggio di cantiere è stato già annunciato e poi rinviato a causa di problemi burocratici e legati al rapporto conflittuale con le organizzazioni sindacali), oggi inizierà un nuovo corso in materia ambientale. Trionfali le parole dell'assessore al ramo, Luciano Luciano. «È una giornata storica - commenta -. Usciamo da un consorzio, le cui inefficienze organizzative e gestionali hanno causato gravissimi problemi per la pulizia del territorio». Cosa cambierà? «Per i primi tre mesi - spiega il delegato del sindaco Ciaramella - la Senesi lavorerà con le stesse clausole contrattuali del consorzio. Ma il servizio sarà diverso, perché il consorzio non ha mai effettuato le attività previste da contratto: dalla ramazza, in particolare nella periferia nord della città e nella zona residenziale sud, alla manutenzione del verde nelle scuole, alla pulizia delle caditoie». Per il passaggio di cantiere, è stato allertato il commissariato di polizia che presidierà l'inizio dell'attività. I sindacati chiedono per i 106 dipendenti del cantiere di Aversa garanzie sugli oneri accessori dello stipendio e certezze in merito al piano industriale della Senesi.

Powered by PhPeace 2.6.4