Differenziata risultati record superata la soglia del 73%

21 gennaio 2010 - Luigi Moffa
Fonte: ll Mattino Benevento

Campolattaro A distanza di un anno e tre mesi dall'avvio della raccolta differenziata su tutto il territorio comunale con il sistema porta a porta la percentuale dei rifiuti smaltita in maniera differenziata è pari al 73,27 per cento. Un dato piuttosto lusinghiero che è stato annunciato dal sindaco Pasquale Narciso attraverso un manifesto pubblico dal titolo «Campolattaro si differenzia» affisso nei punti strategici del Comune dell'Alto Tammaro. «Superate le iniziali difficoltà - si legge nel manifesto - grazie agli uffici comunali, agli operatori coinvolti e, soprattutto, grazie all'impegno e alla collaborazione di tutti i cittadini, abbiamo raggiunto un risultato ragguardevole per la provincia di Benevento e per la nostra regione». I dati percentuali di raccolta differenziata che fanno del Comune di Campolattaro un paese riciclone si possono così sintetizzare: nel 2006 la percentuale di differenziata era dello 0.71%, invece nell'anno successivo questa percentuale è aumentata passando a 2.22%, un sensibile aumento si è avuto nel 2008 con la raccolta differenziata che ha raggiunto il 14.61%. Il dato sicuramente più importante si è avuto nel 2009 con la percentuale di rifiuti raccolta in modo differenziato che ha raggiunto il 73.27 percento. «Questi dati - scrive il sindaco Narciso - parlano da sé: la progressione quantitativa nei vari anni rende conto non soltanto dell'impegno dell'amministrazione, ma dimostra anche che questo obiettivo poteva essere raggiunto molto tempo fa, con evidenti vantaggi per il nostro paese sulle premialità stabilite dalla Regione Campania». Secondo il primo cittadino «il merito del traguardo raggiunto appartiene principalmente a tutta la popolazione di Campolattaro, ma un doveroso ringraziamento va anche all'assessore all'ambiente e agli operatori addetti alla raccolta per il costante impegno nel renderla efficiente». Il prossimo obiettivo dell'amministrazione comunale sarà quello di migliorare ancora di più il servizio «attivando un sistema di tariffazione che premi i cittadini più attenti». «Contando sulla vostra collaborazione - conclude il sindaco Narciso - in quanto persone laboriose, attente e sensibili ai problemi dell'ambiente, questa amministrazione confida di raggiungere obiettivi sempre più virtuosi, finalizzati ad una continua tutela e valorizzazione del nostro territorio».

Powered by PhPeace 2.6.4