TELESE TERME. CREATA UN’ISOLA ECOLOGICA SULLA SPONDA

Differenziata anche lungo il lago

18 settembre 2009 - Vittorio Vallone
Fonte: Il Mattino

Telese Terme. Vetro, carta, alluminio e umido. I visitatori del lago di Telese potranno direttamente separare i rifiuti e contribuire così a mantenere pulite le sponde. Il Comune ha collocato lungo la strada circumlacuale 3 cassonetti per la differenziata in modo da costituire una piccola isola ecologica. I contenitori, realizzati con plastica eterogenea riciclata, dispongono di una griglia di mascheramento a ribalta. Nello spazio sovrastante la struttura oltre al logo del Comune viene rivolto in maniera esplicita agli utenti l’invito a rispettare l’ambiente. «Utilizziamo l’isola ecologica - esorta il consigliere con delega all’arredo urbano Pino Votto - e facciamolo in modo corretto, non depositando i rifiuti a caso nei contenitori. Questa isola ecologica si inserisce nel contesto di un rinnovato impegno, in sintonia con l’assessore all’Ambiente Vincenzo Fuschini, per mantenere in maniere decorosa il nostro lago. Da ricordare che in collaborazione con la Provincia si è già provveduto ad una nuova pulizia delle sponde ed è stata raggiunta un’intesa con il Corpo Forestale per un rifacimento della staccionata che ora presenta numerosi punti di criticità e di pericolosità per i visitatori». «Prima di dare il via ad una campagna di controlli mirata a sanzionare l’abbandono di rifiuti era opportuno dare gli strumenti ai cittadini per assumere atteggiamenti civili. Una volta attrezzate le sponde del lago - spiega l’assessore Fuschini - non vi saranno più scuse e quindi già nei prossimi giorni, di concerto con la polizia municipale, faremo una ricognizione unitamente alla ditta Lavorgna che cura l’igiene urbana per accertare situazioni di inosservanza dell’ordinanza sindacale che pure è stata ricordata a tutta la cittadinanza con l'affissione di un manifesto la settimana scorsa». Fuschini e la polizia municipale si sono impegnati ad agire anche sul problema dell’imbrattamento degli alberi lungo le strade del paese che sono oggetto di affissione selvaggia di volantini e manifesti pubblicitari. Sono già state emesse sanzioni amministrative nei confronti di vari soggetti che hanno operato affissioni abusive.

Powered by PhPeace 2.6.4