Capri, riaperta la Grotta Azzurra è rimasta chiusa per cinque ore

Irritazione alla gola e problemi di tosse per molti turisti in visita in barca
25 agosto 2009
Fonte: Repubblica.it

Dopo essere stata chiusa alla balneazione per cinque ore, la Grotta Azzurra è stata riaperta e con essa anche il servizio di collegamento fornito da battelli e motoscafi. In mattinata i carabinieri avevano suggerito di evitare l'ingresso nella grotta dopo che era stata individuata una striscia di schiuma bianca e l'atmosfera si era fatta irrespirabile. Un marinaio aveva anche avvertito un malore. Nei giorni scorsi, due persone erano state arrestate mentre scaricavano liquami fognari nel mare della Grotta.
L'allarme era scattato pochi minuti dopo le undici del mattino. I barcaioli che trasportano in continuazione i gitanti alla Grotta Azzurra sono stati i primi ad accorgersene. E non soltanto per un effetto ottico - l'evidente striscia di schiuma bianca - ma soprattutto per la forte irritazione che, improvvisamente, ha colpito gli occhi e le vie respiratorie dei marinai. In particolare uno di essi ha accusato anche nausea dopo la visita in quello specchio d'acqua conosciuto in tutto il mondo.
Cosa sia accaduto non è ancora chiaro, anche se i sospetti si stanno concentrando su due locali (un bar e un ristorante) che avrebbero riversato in mare i propri rifiuti. Di certo prosegue l'estate nera di Capri e Ischia (anche l'isola verde ha subito forti colpi all'immagine per via di una serie di black out che hanno mandato su tutte le furie residenti e turisti). Come una maledizione continuano a susseguirsi eventi negativi.
La Grotta Azzurra è rimasta chiusa per circa cinque ore. Gli specialisti dell'Arpac sono ancora intenti a condurre analisi per capire cosa ha generato tutto questo. Con loro, biologi e tecnici dell'Asl stanno effettuando rilievi anche nelle acque antistanti la Grotta, ma gli esami potrebbero non essere pronti prima di domani sera.
Subito aperta una inchiesta da parte della Capitaneria di porto e, come è prassi in questi casi, anche la magistratura ordinaria aprirà presto un fascicolo giudiziario.

I PRECEDENTI Nei giorni scorsi due operai di una ditta di espurghi erano stati arrestati dopo essere stati scoperti mentre scaricavano liquami fognari nell'area della Grotta Azzurra; e ad inizio settimana un ristoratore fu sorpreso a sversare bottiglie in mare.

Powered by PhPeace 2.6.4