L’assessore Aceto: svolta storica e a settembre ci sarà il nuovo piano con il «porta a porta»

Rifiuti, una società per la gestione

Nasce la Samte, a capitale pubblico: si occuperà dell’intero ciclo per tutta la provincia
4 agosto 2009
Fonte: Il Mattino Benevento

Rifiuti, Approda in Consiglio provinciale la costituzione della società provinciale per i rifiuti, la Samte (Sannio, Ambiente e Territorio). Il parlamentino domani dovrà approvare lo statuto per poi passare alle fasi successive. Prima fra tutte quella della individuazione degli organismi che la comporranno. La Samte sarà una società a responsabilità limitata con capitale iniziale di 100mila euro interamente in possesso della provincia di Benevento. Si dovrà occupare della gestione copmpleta del ciclo integrato dei rifiuti: dalla raccolta allo smaltimento. «Se tutto va bene - anticipa l’assessore provinciale all’ambiente Aceto - possiamo parlare di una decisione importate e, soprattutto, di un serio passo verso l'uscita dalla fase emergenziale in tema di rifiuti nella nostra provincia». E sull’inceneritore della Vocem, Aceto è categorico: «L'aver impedito la costruzione dell’impianto è una vittoria straordinaria dell'intera provincia di Benevento, dei cittadini, dei comitati civici, delle istituzioni, della politica».

Powered by PhPeace 2.6.4