Rifiuti, Giannini lascia e attacca sulla differenziata

1 luglio 2009
Fonte: Il Mattino

Cerimonia di cambio della guardia al circolo ufficiali dell’Esercito a piazza Plebiscito. Dopo tre anni di servizio, il generale Franco Giannini lascia il comando logistico Sud: gli subentra il generale Mario Morelli, lombardo. Vicecommissario per l’emergenza rifiuti in Campania, Giannini va a ricoprire un incarico presso la presidenza del Consiglio dei ministri. «Se avessi dovuto ragionare da militare forse avrei fatto prima delle cose che sono state fatte successivamente e avrei accelerato la realizzazione di qualche impianto», ha detto nel suo messaggio di commiato. Per Giannini «i cittadini non vogliono tenersi in casa il vetro, la plastica, gli umidi sino al giorno in cui è prevista la raccolta. Se questo non cambia la differenziata non si farà mai». Secca replica di Legambiente: non è vero, le esperienze dei comuni «ricicloni» insegnano che se le strutture funzionano la gente risponde.

Powered by PhPeace 2.6.4