Il corteo partito da Acerrai bloccato dalle forzo dell'ordine. Occupata aula del Comune

Teschi e bare, la protesta va in piazza

27 marzo 2009
Fonte: Repubblica Napoli

Cinque minuti di silenzio, poi il via, con una piccola b ara di cartone, simbolo della «morte della Campania e della democrazia», e maschere raffiguranti teschi. È la coreografia che ha accompagnato il corteo di protesta partito da Acerra mentre in località Pantano si inaugurava l'irnpianto. Inutile il tentativo per i manifestanti di arrivare fin sotto il termnovalorizzatore, le forze dell'ordine in tenuta antisommossa hanno imposto l'alt a un chilometro circa dalla meta.

Il corteo di cui facevano parte anche i comitati di Chiaiano, alcuni operai della Fiat di Pomigliano, padre Alex Zanotelli e l'ex senatore di Rifondazione Tommaso Sodano, è tornato indietro a piazza Castello. Qui alcuni manifestanti hanno dato vita all'occupazione dell'aula consiliare del Comune attualmente commissariato. Ne è seguita una assemblea. «Oggi è un giorno di llutto - ha detto Tommaso Esposito, portavoce dei comitati civici -. Con l'accensione dell'impianto si è uccisa la democrazia, in quanto non è vero quello che il governo vuole farci credere, e cioè che l'inceneritore non fa male. Le polveri prodotte dall'impianto inquineranno le nostre terre e danneggeranno amor più la nostra salute». E stato anche annunciato che i comitali locali si gemelleranno con gli altri co itati di tutta la regione impegnati nelle lotte contro discariche e inceneritori, e che nei prossimi giorni tutti continueranno la raccolta di firme contro il Cip6 ovvero gli incentivi alle imprese per la costruzione di questi impianti.

In giornata si è fatta viva anche la Diocesi di Acerra, il cui Consiglio ha ribadito che ora serre «il controllo e la valorizzazione di questa ingombrante presenza», perché  «è opportuno che le assicurazioni delle autorità di un monitoraggio delll'attività trovino valido riscontro in un serio controllo svolto da soggetto terzo, che non può che essere la comunità scientifica che ha  l'impostazione metodologica e le competenze necessarie a tal bisogno».

Powered by PhPeace 2.6.4