Rifiuti, discarica in pieno centro

Camion scaricano di notte all`università

12 gennaio 2014
Fonte: Corriere del Mezzogiorno
NAPOLI — Si approfitta del fatto che via degli Scoppettieri, una traversa di via Porta di Massa tutta uffici e università, sia nascosta al traffico e poco illuminata, per sversarvi ogni cosa, compresi sacchi di Eternit e rifiuti edili. Una discarica in pieno centro cittadino, dai marciapiedi impraticabili. La segnalazione è di un professionista che abita m zona, che ha scritto direttamente a de Magistris: «Caro Sindaco, le scrivo per denunziarle una grave situazione di degrado, che configura specifiche fattispecie di reato, che si sta verificando da mesi nel centro della nostra amata città. In via Porta di Massa angolo via degli Scoppettieri vi è una vera è propria discarica abusiva a cielo aperto. Quasi quotidianamente durante la notte si sentono camion che vengono a scaricare rifiuti. Ð marciapiede di via degli Scoppettieri è impraticabile perché occupato da rifiuti di ogni genere, materiale edile, porte, finestre, mobili, spesso vengono abbandonati anche elettrodomestici e materassi. Ciò che dovrebbe più interessarle è il materiale che viene molto spesso scaricato in sacchetti di plastica neri, chiusi per occultarne il contenuto cosa che, francamente, mi preoccupa molto per la salute di tutti i cittadini che abitano nei paraggi, e per gli studenti, che ormai assuefatti non fanno più caso alla catasta di "munnezza" che vedono e "scavalcano" ogni giorno per raggiungere le facoltà di Lettere e Giurisprudenza. Sono mesi che fotografo l'angolo via Porta di Massa, via degli Scoppettieri e via Lanzieri e la situazione peggiora sempre. Inoltre, i cestini dei rifiuti di queste strade non vengono svuotati anche per giorni, gli spazzini sono inesistenti, il servizio di pulizia di queste tré strade, "il salotto della cultura napoletana", è inesistente. Io voglio protestare e lo faccio rivolgendomi a Lei. Nei prossimi giorni presenterò regolare denunzia contro ignoti, anche, per la mancata rimozione dei rifiuti dei cestini posti in via Lanzieri e via Porta di Massa. Faccia qualche cosa la prego. Sono pronto a fare installare una telecamera a mie spese, per sorvegliare la nuova "discarica della cultura" a patto che mi venga detratta dal pagamento della Tares». 
Powered by PhPeace 2.6.4