Poggiomarino, fiaccolata per dire no alle vasche-discariche

31 dicembre 2013 - s.cer.
Fonte: Repubblica Napoli
HANNO sfilato con cartellie striscioni di protesta, sulla bocca mascherine per coprirsi dalle esalazioni deiliquami della vasca di Pianillo e Fomillo, discariche di fanghi a cielo aperto, verebombeecologiche per le quali da anni si parla di bonifica a vuoto. Quasi mille abitanti di Poggiomarino si sono incontrati per una fiaccolata di indignazione, promossa dal comitato "La voce del Formilo". «La classe politica - ha accusato il sindaco Leo Annunziata - no n ha cercato di risolvere concretamente il problema delle fogne e delle vasche. La classe politica si lamenta perché è screditata ma nel momento in cui finge di ascoltare i problemi dei cittadini è giusto che venga screditata da loro. Chiedo di essere ricevuto insieme ai rappresentanti delle associazioni e dei partiti politici dal presidente Caldoro entro 15 giorni: lo chiedo da uomo dello Stato ad un altro uomo dello Stato ma promettiamo con molta tranquillità che se nondovessimoesserericevutiquestastessamanifestazionelafaremo tra 16giorni davanti alla Regione». Si sono uniti al corteo gli altri rappresentanti delPd: il parlamentare Massimiliano Manfredi, il consigliere regionale Mario Casillo e Raffaele Topo, Guglielmo Vaccaro. «Noi non ci fermeremo - ha annunciato Emiliano Capasso del comitato - non ci possono lasciare da soli e in queste condizioni». Solidarietà anche dai consiglieri regionaliAntonioAmato eAntonio Marciano e dal gruppo parlamentare Sel. 
Powered by PhPeace 2.6.4