Conti pubblici Imposta tra le più alte d'Italia secondo i dati Uil

Tassa sui rifiuti alle stelle

14 dicembre 2013 - gp
Fonte: Cronache di Napoli
NAPOLI - La tassa sui rifiuti è una stangata che i cittadini napoletani non riescono a sopportare. L'imposta è alle stelle e il servizio, com'è noto, è ben lontano dall'essere considerabile all'avanguardia. La Tares a Napoli è la sesta più alta d'Italia. Il dato emerge da uno studio della Uil presentato ieri pubblicamente dall'organizzazione sindacale. Nel capoluogo partenopeo si pagano in media 485 euro all'anno. In vetta c'è Reggio Calabria (531 euro) poi Cagliari (519 euro). Catania (507). Trapani (502) e Grosseto (486 euro). A Roma si pagano 335 euro. a Torino 332 euro e a Bari 302. Intanto ieri i revisori dei conti hanno dato parere favorevole alla manovra di assestamento del Bilancio varata dalla giunta comunale. Una variazione tra previsione e spese effettive di appena SOmila euro che non dovrebbe creare problemi in fase di approvazione in Assise. Anche se l'opposizione fa notare come il tempo trascorso tra manovra previsionale e assestamento sia di appena due mesi. quindi non si poteva sbagliare di molto. La commissione tornerà a riunirsi lunedì mattina con l'assessore Salvatore Palma per ulteriori approfondimenti sulla delibera.
Powered by PhPeace 2.6.4