Mariglianella La scoperta della Forestale in via Quasimodo

Discarica abusiva di amianto

8 luglio 2013 - Monica Cito
Fonte: Giornale di Napoli

MARIGLIANELLA. Scoperta una discarica a cielo aperto in via Quasimodo a Mariglianella, nei pressi del ponte Scipione, un sito colmo di amianto, lastre di polistirolo e materiali di risulta di ogni genere (nella foto), proveniente da demolizioni edili effettuate da qualche piccola ditta, che ha pensato bene di sversare m strada i rifiuti speciali e altamente inquinanti, pur di non pagare le spese di smaltimento. Ad effettuare il triste ritrovamento del sito inquinante, uno dei tanti disseminati su tutto il territorio, è stato il sovrintendente del Corpo di Guardia Forestale, Geremia Gavezza e il vicecomandante dei vigili urbani, Ceppino Petrella. Sul posto è giunto anche il consigliere comunale di Marigliano, Michelangelo Esposito Mocerino, da sempre sensibile e impegnato sulle tematiche ambientali. L'intera area è stata sottoposta a sequestro e messa a disposizione dell'autorità giudiziaria. E' previsto per la prossima settimana un sopralluogo dell'Arpac. Intanto il sindaco Felice di Maiolo, ha disposto come primo intervento di messa in sicurezza, la copertura dei cumuli di materiali nocivi, con teli in plastica.

Powered by PhPeace 2.6.4