Sodano «Al via anche il servizio di raccolta porta a porta della parte organica all`Avvocata»

Piano per i rifiuti ecco il Natale «differenziato»

Comune e Asia lanciano la festa del riciclo e la caccia ai cartoni
14 dicembre 2012 - Giuliana Covella
Fonte: Il Mattino

L`Asia e il Comune si vestono a festa e presentano le iniziative per il Natale «differenziato». Dal domani al 19 gennaio sarà implementato il servizio di raccolta, «che ha raggiunto quota 25 per cento per la differenziata e non il 18 per cento, dato questo che si riferisce al 2011», precisano l`assessore all`Ambiente Tommaso Sodano e il presidente di Asia Raffaele Del Giudice. Si comincia con «Non rompere le scatole», raccolta di carta e cartone nelle principali vie dello shopping organizzata in collaborazione con Ascom, Confesercenti, Conai e Comieco: «il distretto commerciale che raccoglierà più carta - spiega Roberto di Molletta, responsabile Comieco - vincerà la "Festa del riciclo", una giornata di condivisione con il quartiere all`insegna di divertimento e solidarietà». Ci saranno poi le isole ecologiche itineranti in ciascuna delle 10 municipalità (dalle 8 alle 13) con «Svuota cantine» (i cittadini potranno consegnare i rifiuti ingombranti, elettrici ed elettronici compresi tv e monitor pc); il recupero di carta regalo dal 25 dicembre e, dal 6 gennaio, la raccolta di alberi natalizi. «Con queste iniziative - afferma Sodano -incrementiamo la differenziata per altri lOmila cittadini che vanno ad aggiungersi agli altri 320mila. Purtroppo mancano gli impianti. Nel 2012 sono stati spesi 8 milioni di euro per portare l`umido in altre regioni. Costi non più sostenibili. Per far crescere la differenziata occorre togliere l`umido dai rifiuti. L`unico impianto - sottolinea l`assessore - è a Salerno. A Napoli ne servono almeno tré. Nei prossimi giorni partirà il bando per la costruzione che sarà finanziata grazie ad un project financing». Nel programma natalizio previsto anche il decollo della raccolta organica porta a porta per i Smila residenti nei 35 parchi del quartiere Avvocata: saranno distribuiti 200 bidoncini condominiali e 3mila kit per la differenziata. Nel cuore del centro storico partirà, invece, «Vetro antico», raccolta del vetro in oltre 100 ristoranti, pizzerie, bar e locali di Ghiaia e Centro antico.
Non mancherà, inoltre, la raccolta di indumenti usati con la distribuzione di 330 campane su tutto il territorio, che a Natale consentirà di donare altre 600 coperte recuperate ai senza fissa dimora. Anche nella sede del Consiglio comunale in via Verdi i rifiuti si «differenzieranno» con la collocazione di 200 contenitori per plastica, carta e acciaio. Infine, partirà «In sacchetto veritas»: Asia e polizia ambientale analizzeranno i sacchetti abbandonati abusivamente in ogni quartiere elevando multe salatissime per i trasgressori. «Perla prima volta installeremo moduli alimentati da energia solare in quattro mercati (De Bustis, Antignano, A. Poerio e Soccavo) - fa sapere Del Giudice - ma quel che ci preme è far capire ai cittadini che i rifiuti devono essere depositati nelle campane e negli orari stabiliti. Vogliamo raccogliere i rifiuti, non l`inciviltà. Ma servono gli impianti di compostaggio per far sì che Napoli e la provincia siano pulite».

Powered by PhPeace 2.6.4