Differenziata, arrivano 13 milioni ma a giugno rallenta il porta a porta

Il Comune conta di raggiungere entro fine anno 500 mila abitanti
1 agosto 2012 - tiz.co.
Fonte: Repubblica Napoli

DIFFERENZIATA, sono in arrivo 5 milioni. Lo annuncia il vicesindaco Tornmaso Sodano in un`intervista all`agenzia Videocomunicazioni. Il Comune conta di raggiungere 500 mila abitanti con la differenziata porta a porta entro la fine dell`anno. L`intenzione è quindi diraddoppiare nel giro di 4 mesi, visto che ora 250 mila napoletani utilizzano il servizio. «Nelle prossime ore dal ministero dell`Ambiente dovrebbero giungere importanti novità — annuncia Sodano — con l`ipotesi di sblocco di 5 milioni di euro, mentre è in partenza ubando che eroga altri 8 milioni per allargare ad altri quartieri della città lo stesso servizio». In tutto 13milioni. Fomiti anche i dati aggiornati della raccolta porta a porta, quartiere per quartiere, sureportAsia relativi al mese di giugno. Dati che rivelano un rallentamento nell`incremento della differenziata. Tra i quartieri virtuosi si conferma Bagnoli, con una diffe renziataall`89,6 per cento (lievemente in calo rispetto al passato), seguita da Posillipo all`83,3 per cento e Colli Aminei al 73,3 per cento. Maglia nera a San Gio vanni a Teduccio (non oltre il 40 per cento). Secondo i dati forniti, Napoli è la seconda città d`Italia dopo Torino per numero di abitanti raggiunti dal servizio.

Powered by PhPeace 2.6.4