Da Palazzo San Giacomo in azione task-force per la pulizia

LA COMMISSIONE COMUNALE: NESSUN INCREMENTO DI MALATTIE INFETTIVE, REGOLARI INTERVENTI DELL`ASL
13 luglio 2012 - aa
Fonte: Roma

NAPOLI. I dati epidemiologici «smentiscono in ogni caso le ipotesi di incremento di malattie infettive, che rientrano negli standard normali». La commissione Ambiente del Comune di Napoli, presieduta da Marco Russo, si è riunita per discutere sui programmi di disinfestazione, derattizzazione e debiatizzazione delle strade cittadine. Presenti alla riunione Vincenzo Addano, responsabile Servizio igiene e sanità pubblica del Dipartimento di prevenzione della Asl Napoli 1, Maria Rosaria Martorelli dell`unità operativa di prevenzione del distretto Asl Fuorigrotta Bagnoli e Giuseppe Pulii, coordinatore del Dipartimento ambiente del Comune. Addario ha illustrato il piano di interventi ordinario messo in campo annualmente dall`Asl a partire dalla metà di aprile alla metà di settembre che prevede la derattizzazione, interventi contro gli insetti alati, la debiattizzazione e gli interventi di pulizia delle scogliere. Le operazioni, sostiene la nota diffusa al termine dell`incontro, «vengono svolte in collaborazione con una serie di servizi comunali - come il servizio fognature, la polizia municipale, il servizio risorsa mare per le scogliere - il cui apporto è necessario per renderle più efficaci». In alcuni casi gli interventi sono stati, invece, svolti senza la collaborazione dei servizi comunali. A proposito del problema blatte, Addario ha chiarito che non è un`emergenza relativa solo all`anno in corso, ma si ripresenta già da diversi anni durante il periodo estivo.

Powered by PhPeace 2.6.4