CRITICHE PER LA MANCATA DIFFERENZIATA E PER I CUMULI DI IMMONDIZIA IN STRADA

Raccolta dei rifiuti, lamentele da quasi tutti i quartieri

21 aprile 2012 - es
Fonte: Cronache di Napoli

NAPOLI - Rifiuti, coro unanime dalla maggior parte delle municipalità cittadine. Le municipalità di Napoli, da Scampia alla zona del corso Arnaldo Lucci fino all`area Bagnoli-Fuorigrotta, stanno lamentando la mancata raccolta dei rifiuti in alcuni quartieri, mentre in altri addirittura l`assenza totale di spazzini. I fatti sembrerebbero confermare il `flop` della differenziata. Anche se a Ghiaia il presidente Chiosi presenta il progetto di raccolta dell`olio esausto in tutta la sua municipalità. Ma persiste il problema emergenza rifiuti in altre zone di Napoli, come a Scampia dove la guida del locale parlamentino, Angelo Pisani, afferma: "Qui l`emergenza rifiuti non è mai cessata, la differenziata, la fanno nei parchi - aggiunge il presidente -ma al di fuori di essi la raccolta non viene effettuata". In quanto all`Asia: "Lascia a desiderare e non è efficiente continua Pisani -poi noi avevamo gli operatori della Napoli Servìzi negli impiantì sportivi, ma da quattro mesi sono stati spostati altrove e gli impianti sono sporchi". Analogo problema a Bagnoli, dove l`assessore locale ai Lavori pubblici. Patrizio Di Pinto ha dichiarato: "Neanche da noi vengono a prelevare rifiutì e non si spazza, quindi aumentano cumuli di spazzatura e inoltre Fuorigrotta-Bagnoli vanta un gran numero di abitanti". Insomma non se la passa meglio la Quarta, che già una settimana fa ha dovuto fare i conti con i cumuli nella zona di Gianturco, per cui il presidente Armando Coppola affermò: "L`Asia dovrebbe scomparire".

Powered by PhPeace 2.6.4