Raccolta dei rifiuti, servizio a singhiozzo a Casoria

L`assessore all `Ambiente Tignola: "Difficoltà nel conferimento, gli sconchi illeciti aggravano i problemi "
3 aprile 2012 - rafnol
Fonte: Cronache di Napoli

CASORIA  - Sembra esserci qualche problema nella raccolta dei rifiuti sul territorio casoriano. Diverse le zone, non solo periferiche, in cui i sacchetti accumulatisi hanno creato piccole discariche a cielo aperto. Via Nuova Padre Ludovico, via Diaz, via Cesare Battisti e via Marco Rocco, sono tra le aree dove il disservizio è maggiormente evidente. "Al Comune di Casoria non viene data, come ad altri comuni, la priorità ad entrare nei siti di scarico per smaltire i rifiuti. Talvolta capita che gli automezzi restano fino a tarda mattina carichi e non possono provvedere al prelievo di altro pattume", questa la spiegazione fornita sulla vicenda dall`assessore all`Ambiente Pasquale Tignola (nella foto a sinistra) che spiega anche che molti dei problemi per il settore derivano dal fenomeno degli scarichi illeciti, difficile da debellare. L`assessore Tignola fa inoltre sapere che ben presto in città saranno installati contenitori per le deiezioni canine ed altri per la raccolta di quattro tipologie diverse di rifiuti, sempre nell`ottica di incremento della raccolta differenziata. Tali interventi saranno effettuati grazie ai sessantamila euro che il comune di Casoria ha ricevuto, come premio, dalla Provincia per essersi distinto in qualità di comune virtuoso. "La gara per i contenitori e per le colonnine è già stata fatta - dice Tignola mancano gli ultimi adempimenti burocratici. Bisognerà però evitare che questi contenitori diventino ricettacolo per ogni tipo di rifiuto. Saranno intensificati i controlli". Conclude l`assessore all`Ambiente: `Inviterò il sindaco anche a produrre un`ordinanza nella quale venga esplicitato che i padroni di animali domestici sono tenuti ad usare apposite palette per raccogliere dalla strada le deiezioni degli animali portai a spasso". Anche il Forum della gioventù ha dedicato un appuntamento alle tematiche ambientali attraverso un convegno, che l`assemblea ha tenuto sabato 31 marzo e che ha visto la partecipazione dell`assessore all`Ambiente Pasquale Tignola; di Lucio lavarone (nella foto a destra) , rappresentante del comitato "no Discarica" dell`area Nord di Napoli; Simone Ruzzo, videomaker.

Powered by PhPeace 2.6.4