«Cloud computing» un napoletano guida il progetto Ue

26 novembre 2013
Fonte: Il Mattino

Uno studio europeo sul «cloud computing» coordinato da un ricercatore napoletano: è il progetto «Specs», che verrà presentato oggi pomeriggio alle 14.30 nell'aula Scipione Bobbio della Facoltà di Ingegneria della Federico II. Finanziato dalla Commissione europea con 2,4 milioni di euro (sui 3,8 milioni del costo complessivo), Specs sarà diretto da Massimiliano Rak, docente del Dipartimento dell'Ingegneria industriale e dell'Informazione della Seconda Università di Napoli. Alla presentazione parteciperà il rettore della Federico II Massimo Marrelli, il presidente del CeRICT (Centro regionale information communication technology) Antonino Mazzeo, il direttore del Dipartimento di Ingegneria elettrica e Tecnologie dell'informazione della Federico II Nicola Mazzocca, il direttore del Dipartimento dell'Ingegneria industriale e dell'Informazione della Sun Massimiliano Mattel e il direttore del Dipartimento di Ingegneria dell'UniSannio Umberto Villano. -

Powered by PhPeace 2.4.1.62 - questo sito utilizza esclusivamente cookies di tipo tecnico ovvero di sessione/profilazione non a scopi commerciali