PeaceLink Campania

Una breve introduzione alle attività dell'associazione PeaceLink e a quelle del nodo regionale campano
12 dicembre 2007 - Vittorio Moccia
PeaceLink è una associazione di volontariato dell'informazione che dal 1992 offre una alternativa ai messaggi proposti dai grandi gruppi editoriali e televisivi. Essa collabora con associazioni di volontariato, insegnanti, educatori ed operatori sociali che si occupano di pace, nonviolenza, diritti umani, liberazione dei popoli oppressi, rispetto dell'ambiente, animalismo, diritti digitali e libertà di espressione.
I volontari di PeaceLink svolgono il loro lavoro a titolo puramente gratuito, per dare voce a chi non ha voce.

PeaceLink è composta da una rete decentrata di Nodi locali (http://nodi.peacelink.net) che, agendo in linea con i principi e gli scopi dell'Associazione, la rappresentano negli ambiti provinciali e/o regionali, fornendo, ove possibile, sostegno e supporto tecnologico a comitati ed associazioni locali.

La struttura tecnica dell'associazione, oggi costituita da due server internet distribuiti sul territorio nazionale, è stata basata per anni sulle competenze e le infrastrutture tecnologiche offerte dal nodo regionale campano, che, a fine '95, ospitò il server centrale dell'associazione, dopo la chiusura di quello di Taranto.

Quello che stai visitando è il sito del nodo regionale per la Campania.

PeaceLink Campania offre oggi supporto ai Comitati regionali Allarme Rifiuti Tossici e Pace, Disarmo e Smilitarizzazione del Territorio.

"Se informazione e potere sono veramente sinonimi nel mondo attuale, decentralizzazione e creazione di reti sono i nuovi sinonimi della vecchia utopia che si chiama democrazia"
Roberto Bissio - direttore dell'istituto brasiliano di analisi sociale ed economica Ibase, Rio

Nodo PeaceLink Campania
Tel: 334 6224313
Referente: Vittorio Moccia

Powered by PhPeace 2.4.1.62 - Informativa sui cookies: questo sito utilizza esclusivamente cookies di tipo tecnico ovvero di sessione/profilazione non a scopi commerciali