Gestione dei rifiuti a freddo

Lo stato dell’arte delle alternative all’incenerimento per la parte residua dei rifiuti
municipali
7 settembre 2005 - Rete Nazionale Rifiuti Zero e Greenpeace Italia

Lo scopo di questo studio è di valutare la fattibilità di un sistema di gestione dei rifiuti residuali che non preveda alcun processo di trattamento termico. Lo studio comprende una
rassegna dei sistemi di trattamento meccanico biologico (TMB) e dei loro potenziali effetti.

Allegati

  • Gestione dei rifiuti a freddo (716 Kb - Formato pdf)
    Rete Nazionale Rifiuti Zero e Greenpeace Italia
    Lo stato dell’arte delle alternative all’incenerimento per la parte residua dei rifiuti municipali
    PDF logoIl documento è in formato PDF, un formato universale: può essere letto da ogni computer con il lettore gratuito "Acrobat Reader". Per salvare il documento cliccare sul link del titolo con il tasto destro del mouse e selezionare il comando "Salva oggetto con nome" (PC), oppure cliccare tenendo premuto Ctrl + tasto Mela e scegliere "Salva collegamento come" (Mac).
Powered by PhPeace 2.5.6